Il successo dell’assicurazione per la garanzia di affitto

Da un recente sondaggio realizzato da Comparis, il 17% dei locatari svizzeri sarebbe ricorso a un’assicurazione cauzione per la garanzia di affitto. Quali sono le ragioni che spingono tanti individui a scegliere questa soluzione piuttosto che un deposito bancario?

La Svizzera, paesi di affittuari

La Svizzera è un paese di affittuari. I tassi ipotecari molto bassi non sono sufficienti ad accrescere il numero dei proprietari che risulta essere il più basso in Europa (Agefi).

Questo rappresenta un terreno fertile per la garanzia di affitto senza deposito bancario, una soluzione che evita ai locatari d’immobilizzare 3 canoni d’affitto pagando semplicemente un premio annuale.

Più informazioni sulla garanzia di affitto senza deposito bancario

Motivi per cui si ricorre al cauzionamento

> Difficoltà nel mettere da parte 3 mensilità d’affitto

Durante un trasloco, sono numerosi i locatari che soffrono del peso legato alla costituzione di una garanzia di affitto. La somma legale richiesta equivale al massimo a 3 canoni d’affitto ed è onerosa per chi ha un basso reddito, soprattutto perché i prezzi degli immobili in Svizzera sono molto alti (Hausinfo).

Inoltre, secondo il sondaggio di Comparis, il 52% degli individui che hanno un’assicurazione cauzione per la garanzia di affitto riconoscono di aver optato per questa soluzione per una mancanza di mezzi finanziari.

> Disporre liberamente del proprio denaro

Tra le altre motivazioni per cui si ricorre a una garanzia di affitto senza deposito bancario, c’è quella citata dai locatari che riguarda il vantaggio finanziario della soluzione. Poter disporre liberamente del proprio denaro è una delle ragioni, come anche quella di poter disporre di questa somma per realizzare altri progetti.

il 52% degli individui possiede un’assicurazione cauzione per la garanzia di affitto riconosce aver optato per questa soluzione per una mancanza di mezzi finanziari.

Differenze a seconda della regione linguistica

La popolazione elvetica traova il cauzionamento della garanzia di affitto una buona soluzione. Tuttavia, lo studio di Comparis mette in evidenza una grande differenza tra le differenti regioni linguistiche. In effetti, la proporzione dei locatari che hanno sottoscritto un’assicurazione cauzione  per la garanzia di affitto è nettamente più elevata nella Svizzera francese (37%) rispetto alla Svizzera tedesca (11%) e a quella italiana (14%).